XI JINPING’S “WONDERFUL” PROMISES TO TAIWAN

Pubblicato da Marzio Ammendola il

TAIPEI (Taiwan News) – Una vignetta della rivista inglese “The Economist” prende in giro le promesse fatte a Taiwan dal leader cinese Xi Jinping.

Il 2 gennaio Xi ha tenuto un discorso a Pechino per celebrare il 40° anniversario dell’inizio del miglioramento delle relazioni tra i due paesi. Tuttavia, il suo discorso è stato pieno di riferimenti stereotipati e slogan del passato, tra cui “Un paese, due sistemi”che ha dato spunto a Kal, il disegnatore del  The Economist, per la realizzazione della vignetta in cui si vede Xi seduto a cavalcioni di un drago che dice ad un drago più piccolo, che rappresenta Taiwan: “Unisciti a noi e avrai la stessa libertà che Hong Kong attualmente gode …” Tuttavia, in uno dei suoi artigli, il drago cinese sta quasi strangolando un altro piccolo drago. Anche se il fumetto non la menziona, quell’animale simboleggia quasi certamente Hong Kong.

Negli ultimi anni, l’ex colonia britannica ha sperimentato una riduzione sostanziale delle libertà con crescenti persecuzioni nei confronti dei sostenitori dell’indipendenza.

Nel suo discorso, Xi non ha escluso l’uso della forza militare contro Taiwan, un altro elemento persistente del comportamento cinese verso la democrazia autogovernativa.

1.

 

2.