VOSTOK 2018: esercitazione militare congiunta Russia-Cina. Torna la Guerra Fredda [VIDEO]

Pubblicato da Marzio Ammendola il

Russia e Cina da una parte e NATO dall’altra. Questi sono i due blocchi che si stanno delineando per una nuova Guerra Fredda.

Dall’11 al 17 settembre in Siberia è in svolgimento “Vostok 2018”, l’esercitazione militare strategica congiunta Russia-Cina-Mongolia. Si tratta dell’esercitazione militare piú imponente degli ultimi 37 anni, con l’impiego di 300 mila uomini, mille aerei ed elicotteri, 36 mila mezzi corazzati leggeri e 80 navi.

Mezzi cinesi, come carri armati Type 99 e cingolati per il trasporto della fanteria Type 86 sono stati fotografati su vagoni ferroviari diretti in Russia (occhidellaguerra.it 9.9.2018).

Pechino, con una spesa militare in forte crescita negli ultimi anni, sta “scaldando i  motori”. E questo è solo l’inizio.