Cina: donna investita da due veicoli muore nell’indifferenza di decine di persone [VIDEO SHOCK]

Pubblicato da Marzio Ammendola il

Il tragico evento è accaduto il 21 aprile scorso a Zhumadian (provincia di Henan). Il video è della polizia locale, poi ripreso dal social media cinese Weibo il 7 giugno. In pochi giorni aveva ottenuto oltre 26 milioni di visualizzazioni.

Nel video si vede una donna che tenta di attraversare la strada sulle strisce pedonali ma viene prima travolta da un taxi e poi (dopo quasi due minuti) da un SUV. Il tutto avviene nella piú totale indifferenza di passanti e automobilisti. Decine di persone passano accanto alla poveretta ma nessuno tenta di soccorrerla o di fermare il traffico. Tutti passano con totale disinteresse.

La donna è morta pochi minuti dopo, prima di giungere in ospedale.

Anche in Cina c’è stato qualcuno che ha condannato il comportamento dei presenti postando questo commento: “…ma in quale tipo di società stiamo vivendo?”. Tuttavia altri hanno giustificato il comportamento dei passanti affermando che “non si poteva essere certi dell’autenticità dell’incidente”, mentre altri hanno scritto che “è stato saggio non intervenire, perché non era certo se era possibile farlo”.

Drammi come la rivoluzione culturale di Mao Zedong o la strage di Tienanmen, lasciano segni profondi ed anche il nuovo corso dettato da Xi Jinping vuole riportare le lancette del tempo indietro, ai momenti piú bui. Propaganda, censura e repressione sono nuovamente di attualità.

Quindi non è giusto condannare il comportamento delle persone ma bisogna anche cercare di contestualizzare e pensare che anche l’apatia puó essere uno strumento utile per andare avanti, quando si vive sotto una dittatura.

VIDEO ADATTO ALLA VISIONE DI UN PUBBLICO ADULTO

FONTE: DAILY MAIL
http://www.dailymail.co.uk/news/article-4584000/Woman-hit-taxi-run-SUV-pedestrians-IGNORE.html